lavinium Dop Sicilia

Sicilia

Olio

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA MONTE ETNA (DOP)

Olio Extravergine di Oliva Monte EtnaArea di produzione - i comuni in provincia di Catania: Adrano, Belpasso, Biancavilla, Bronte, Camporotondo Etneo, Castiglione di Sicilia, Maletto, Maniace, Motta S.Anastasia, Patern˛, Ragalna, Randazzo, Santa Maria di Licodia e San Pietro Clarenza; in provincia di Enna: Centuripe; in provincia di Messina: Malvagna, Mojo Alcantara, Roccella Valdemone e Santa Domenica Vittoria.
VarietÓ - Ŕ ottenuto dalla varietÓ "Nocellara Etnea" per almeno il 65%, possono concorrere le varietÓ presenti nella zona, la Moresca, la Tonda Iblea, la Ogliarola Messinese, la Biancolilla, la Brandofino e l'Olivo di Castiglione, in percentuali variabili e fino al limite massimo del 35%.
Caratteristiche al consumo - colore giallo oro con riflessi verdi, odore di fruttato leggero, sapore fruttato con sensazione leggera di amaro e piccante, aciditÓ massima totale espressa in acido oleico, in peso, non superiore a grammi 0,6 per 100 grammi di olio.
Metodo di produzione - per l'estrazione dell'olio sono ammessi soltanto processi meccanici e fisici atti a produrre oli che presentino il pi¨ fedelmente possibile le caratteristiche peculiari originarie del frutto. Le operazioni di molitura sono precedute dalla separazione delle foglie mediante aspiratrici, da un accurato lavaggio delle olive in corrente di acqua e dal passaggio delle olive su griglie vibranti per l'allontanamento dell'acqua e di eventuali residui di foglie e corpi estranei. La gramolatura Ŕ effettuata nel rispetto dei tempi e delle temperature. La permanenza della pasta di olive nella gramola varia in funzione del grado di maturazione dei frutti da quindici a quaranta minuti, mentre la temperatura dell'acqua nell'intercapedine esterna della gramolatrice deve garantire che la pasta di olive in lavorazione non superi i 28-30 ░C.