lavinium Dop Sicilia

Sicilia

Olio

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA VALLE DEL BELICE (DOP)

Olio Extravergine di Oliva Valle del BeliceArea di produzione - i territori della provincia di Trapani che coinvolgono i comuni di Castelvetrano, Campobello di Mazara, Partanna, Poggioreale, Salaparuta e Santa Ninfa.
VarietÓ - Ŕ ottenuto dalla varietÓ "Nocellara del Belice", cultivar a duplice attitudine, che Ŕ presente negli impianti tradizionali per almeno il 70%. Le altre cultivars, che concorrono alla composizione dell'olio, sono quelle coltivate nell'areale di produzione e in particolare: la Giarraffa, la Biancolilla, la Cerasuola, la Buscionetto, la Santagatese, l'Ogliarola Messinese e altre cultivar minori. Singolarmente o complessivamente esse non potranno superare il 30%.
Caratteristiche al consumo - sapore fruttato: da medio a intenso; sensazione di amaro: da leggero a intenso; sensazione di piccante: da leggero a intenso; odore: fruttato di oliva da acerbo a maturo; colore: da verde a giallo con riflessi verdognoli; aciditÓ massima totale espressa in acido oleico, in peso, non superiore a grammi 0,5 per 100 grammi di olio.
Metodo di produzione - le operazioni di oleificazione delle olive devono essere effettuate in impianti di molitura posti nel territorio dei comuni coinvolti; i frantoi devono disporre di opportuni dispositivi per il lavaggio e la defogliazione cui sottoporre obbligatoriamente le drupe. E' vietata la pratica di ripasso delle paste estratte. La conservazione dell'olio deve essere effettuata in ambienti che consentano il mantenimento delle temperature costanti al variare delle stagioni e al riparo da aria e luce. L'olio deve essere conservato in recipienti a norma di legge.