Gamay

Origini:

Vitigno originario della città omonima, in Borgogna, che fa parte di un gruppo numeroso di "Gamays", varietà con caratteristiche spesso diverse, alcune sono selezioni clonali, ma la maggior parte "teinturiers" a polpa rossa, molto usati in passato per dare colore a vini dozzinali; negli anni Ottanta, in Francia, erano presenti più di 1.000 ha di Gamay teinturiers e nel Mâconnais e in Touraine sono ancora utilizzati. Il vero Gamay è a bacca nera, viene chiamato ufficialmente "Gamay Noir à Jus Blanc" ed è il vitigno che dà vita al famoso Beaujolais Nouveau. Ha acidità piuttosto elevata e aroma vinoso e fresco, con ricordo di frutti rossi. In alcune zone della Francia e in Svizzera è spesso tagliato con il Pinot noir, con risultati piuttosto discutibili. Se ne trova in piccole quantità anche in Canada, ex Jugoslavia (soprattuto Croazia, Serbia e Kosovo).

 

Caratteristiche e esigenze ambientali e colturali:

Ha foglia media, più lunga che larga, orbicolare o trilobata; grappolo medio-piccolo, cilindrico, spesso alato, compatto; acino medio-piccolo, ellissoidale con buccia pruinosa, sottile ma resistente, di colore nero. Ha produzione abbondante e costante. E' ideale per la coltivazione in regioni fredde e ad altitudini elevate, grazie alla germogliazione e maturazione precoci. L'allevamento è ad alberello con potatura corta.

Malattie e avversità:

Ha buona tolleranza alle malattie crittogamiche, con una leggera sensibilità all'oidio e alla peronospora. Resiste bene al freddo.

Segue, per regione, un elenco di tutte le D.O.C. e D.O.C.G. dove è consentito l'utilizzo di questo vitigno e una selezione di produttori che ne fanno uso in almeno uno dei loro vini.

Valle d'Aosta:
 - Valle d'Aosta - 90÷100% (con menzione del vitigno)

Toscana:
 - Colli dell'Etruria Centrale - max. 50% (nella versione "Novello")
 - Cortona - min. 85% (con menzione del vitigno)

Umbria:
 - Colli del Trasimeno o Trasimeno - min. 85% (con menzione del vitigno)

Produttori di interesse:

Valle d'Aosta:
 - Institut Agricole Régional

Umbria:
 - Cantina Intercomunale del Trasimeno
 - Duca della Corgna
 - Pieve del Vescovo

 Toscana:
 - Marchesi De' Frescobaldi
 - Tenimenti D'Alessandro

Guida dei vitigni
© laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito.
Il collegamento al data base della guida è vietato senza esplicita autorizzazione
della direzione editoriale.
lavinium@lavinium.com