Guida dei vitigni
Müller Thurgau

Vitigno a bacca bianca, ottenuto nel 1882 dallo svizzero Hermann Müller, nativo di Thurgau, durante un lavoro di miglioramento genetico della vite effettuato tra il 1976 e il 1891. Fino a poco tempo fa si riteneva che fosse derivato dall'incrocio fra Riesling e Sylvaner, mentre da una recente ricerca sul DNA, sembra che il secondo vitigno sia lo Chasselas. Non ha praticamente sinonimi se non Riesling x Silvaner. La foglia ha medie dimensioni, è pentagonale e pentalobata, a volte trilobata; grappolo piccolo, cilindrico-piramidale, mediamente compatto e con ala molto sviluppata; acino medio, ellissoidale con buccia sottile e ricca di pruina, di colore giallo verdognolo. Ha notevole vigoria, maturazione precoce e predilige terreni collinari, soleggiati e ventilati, mediamente siccitosi. La sua produzione abbondante richiede la necessità di intervenire con la potatura corta. Tollera l'oidio e la peronospora, può essere attaccata dalla botrite, ma è resistente alle gelate invernali e alla brina primaverile. Il vitigno è molto diffuso in Europa, in particolare in Germania, Svizzera, Italia, ma ha riscosso un notevole successo anche in Nuova Zelanda.

Segue, per regione, un elenco di tutte le D.O.C. dove è consentito l'utilizzo di questo vitigno e una selezione di produttori che ne fanno uso in almeno uno dei loro vini.

Valle d'Aosta

Valleé d'Aoste - 90%÷100% (con menzione "Müller Thurgau")

Produttori di interesse: Institut Agricole Régional, La Crotta di Vegneron

Alto Adige

Alto Adige - 95%÷100% (con menzione "Müller Thurgau"), 0%÷25% (nelle versioni "Bianco" e "Passito"), 90%÷100% (nelle versioni "Terlano", "Valle Isarco" e "Valle Venosta" con la menzione del vitigno), 0%÷50% (nella versione "Terlano Bianco")

Produttori di interesse: Cant. Prod. Andriano, Josef Briegl, Cant. Prod. S.Michele Appiano, Cant. Prod. Santa Maddalena, Manfred Nössing, Cant. Viticoltori di Caldaro, Cant. Prod. Valle Isarco, Cant. Prod. Cortaccia, Kupelwieser-Lun, Cant. Prod. Nalles Niclara Magré, Cant. dell'Abbazia di Novacella

Trentino

Trentino - 85%÷100% (con menzione "Müller Thurgau"), 0%÷100% (nella versione "Sorni Bianco")

Valdadige - 0%÷20% (nella versione "Valdadige Bianco")

Produttori di interesse: Pojer & Sandri, Graziano Fontana, Pravis, Nilo Bolognani, Casata Monfort, Gaierhof, Zeni, Cavit, Concilio

Friuli Venezia Giulia

Collio o Collio Goriziano - 0%÷20% (nella versione "Bianco"), 100% (con menzione "Müller Thurgau")

Friuli Aquileia - 90%÷100% (con menzione "Müller Thurgau")

Produttori di interesse: Maurizio Buzzinelli, Paolo Caccese, Roncada, Russolo

Sicilia

Alcamo - 0%÷40% (nelle versioni "Bianco", "Bianco Spumante" e "Vendemmia Tardiva"), 85%÷100% (con menzione "Müller Thurgau")

Contessa Entellina - 0%÷50% (nella versione "Bianco")

Delia Nivolelli - 85%÷100% (con menzione "Müller Thurgau")

Produttori di interesse: Fazio Wines

Guida dei vitigni